CQC

La CQC (carta di qualificazione del conducente) è richiesta ai conducenti che effettuano professionalmente l'autotrasporto di cose (CQC Merci) o di persone (CQC Persone).

Per conseguirla è necessario frequentare un corso di formazione iniziale* e superare uno specifico esame teorico.

CQC Merci: è richiesta ai conducenti che effettuano professionalmente l'autotrasporto di cose con autocarri di m.c.p.c. superiore a 3,5 tonnellate.

CQC Persone: è richiesta ai conducenti che effettuano professionalmente l'autotrasporto di persone (guida di autobus uso terzi e scuolabus).

* per le modalità di svolgimento dei corsi di formazione iniziale contattaci o passa in una delle nostre sedi.

 

CONDUCENTI ESENTATI DALL'OBBLIGO DELLA CQC:

- veicoli la cui velocità massima autorizzata non supera i 45 km/h;

- veicoli ad uso delle forze armate, della protezione civile, dei pompieri e delle forze responsabili del mantenimento dell'ordine pubblico o messi a loro disposizione;

- veicoli sottoposti a prove su strada a fini di perfezionamento tecnico, riparazione o manutenzione, e dei veicoli nuovi o trasformati non ancora immessi in circolazione;

- veicoli utilizzati in servizio di emergenza o destinati a missini di salvataggio;

- veicoli utilizzati per le lezioni di guida ai fini del conseguimento della patente di guida o dei certificati di abilitazione professionale;

- veicoli utilizzati per il trasporto di passeggeri o di merci a fini privati e non commerciali;

- veicoli che trasportano materiale o attrezzature, utilizzati dal conducente nell'esercizio della propria attività (es. c/proprio), a condizione che la guida del veicolo non costituisca l'attività principale del conducente.

 

Inserito da Administrator